Senza categoria

Hairstyle

Ogni anno si cerca di individuare una tendenza che rappresenti un po’ la colonna portante di tutta la stagione, ma più gli anni passano più questo lavoro diventa arduo, perchè nell’era dei social network le idee impazzano da una parte all’altra senza sosta, le influenze sono tante, e tutti vogliono avere voce in capitolo, personalizzare il proprio look quanto più possibile o uniformarlo al massimo per essere alla “moda“. 

Quindi l’edificio del fashion è ben saldo, la colonna portante non è solo una, sono svariate, una più curiosa dell’altra. 

Oggi voglio parlarvi di una di queste, un taglio di capelli che mesi fa mi ha fatto perdere la testa, e che curo e porto ancora con soddisfazione: il long bob

Questo taglio è perfetto per chi vuole cambiare senza stravolgersi troppo, conosciuto anche come carrè prevede che la parte davanti dei capelli sia più lunga rispetto alla parte posteriore. La lunghezza deve arrivare massimo poco al di sotto delle spalle, e la differenza tra anteriore e posteriore dev’essere graduale e non brusca. Può essere portato con una frangia dritta e precisa, o una riga centrale o con un lungo ciuffo laterale. Sia l’effetto mosso che quello liscio da grandi soddisfazioni, donando un’aria sofisticata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *