Senza categoria

TCAS 2014

Ho lasciato il giusto tempo alla digestione di questi “Teen Choice Awards”, per alcuni è stata lenta e complicata, per altri no. Ma perchè arrabbiarsi? Tante volte mi sono finta una ‘teen’ per poter votare, il mio giudizio risultava essere ‘unpopular’, perchè votavo la qualità, non la notorietà. Ma non siamo qui a parlare di vincitori e vinti, ma di scelte di stile, e non credo più alla favola del Personal Stylist, altrimenti ne segnalerei un paio da licenziare d’urgenza!

Cominciamo con la tenera e sempre impeccabile Tylor Swift.

Colori pastello e primaverili, look semplice, più  brunch che da evento mondano, voi che dite?

Quasi cadevo dalla sedia quando ho visto il look sadomaso/strizzato/androgino/aggressivo di Demi Lovato. Non vogliatemene Lovatics, ma è categoricamente da bocciare! Non le dona nulla di questo look, ne i capelli, ne i vestiti. Terribile.

Sono state le star della serata, Nina Dobrev con un outfit pop 90s, davvero carino, e una treccia, che va tanto di moda nel mondo dello spettacolo in questo momento (ne ho scelte un paio!).

Accanto a lei vediamo Shailene Woodley, la protagonista del famosissimo film ‘The fault in our stars’, tratto dall’omonimo romanzo di John Green, le due con i loro progetti hanno fatto piazza pulita di premi.

Il momento che più aspettavo era quello di vedere, ascoltare e giudicare la mia amata Hilary Duff. Sempre spumeggiante (ecco una raccolta dei suoi outfits ai precedenti TCAS)

E oggi Hilary è una Donna, uso la lettera maiuscola perchè lo merita, nonostante il mondo è rimasta sempre coerente con la sua genuinità. Ieri ha optato per una longuette di pelle che le evidenziava la forma fisica, e un top corto, sulla scia della moda del momento. Sempre bellissima.

Dove devo firmare per essere ora e mantenermi fino alla sua età con questo fisicaccio? La bellissima Jennifer Lopez non invecchia, non ingrassa, è sempre impeccabile per ricordarci che la perfezione esiste.

Abito carino, ma niente di che.

Perdoniamo la deliziosa Sasha Pieterse, ha visto tavole da surf ed ha ben pensato di mettere un abitino da spiaggia, nonostante lo scivolone rimane davvero bella.

La piccola Lucy Hale sfoggia una treccia alta, un sorriso luminoso e un abitino che la rende ancora più piccola, avrei optato decisamente per un altro modello, questo le sottolinea il busto piccolo e il seno pressocchè nullo.

Shay Mitchell ha sempre quell’aria misteriosa e sensuale. Il suo outfit è da vacanze estive, sofisticato e ricercato.

Se parliamo delle ‘Liars’, questa volta a vincere è sicuramente Janel Parrish. Maxi gonna, mini top, boccoli e orecchini vistosi, ha incarnato lo stile di quest’estate 2014 alla perfezione!

Ariana Grande e i suoi soliti capelli, io non riesco a concentrarmi su altro, mi chiedo solo perchè?!

Avete presente quando si dice ‘Chiudiamo in bellezza?’, non è questo il caso! Selena Gomez ha la tenera età di 22 anni, fa la sensuale, la donna di mondo, poi arriva ai TCAS e semmai sembra la nonna di mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *