Il profumo giusto.

DSC_0429

Se il vostro unico criterio per scegliere un profumo è “Mi piace” o “Non mi piace”, beh sappiate che ci sono due o tre cosette da riguardare.

Esiste infatti una grande differenza tra ciò che può piacere e ciò che ci starebbe bene addosso. Nel primo caso si possono trovare gradevoli i profumi più disparati, ma li usereste davvero tutti?

Il profumo va scelto in base alla propria personalità, al proprio stile, è qualcosa che silenziosamente esprime, o potrebbe esprimere, la parte più intima di noi.
Troviamo varie classi olfattive, agrumata, legnosa, floreale, ognuna esprime caratteristiche diverse, note più dolci o più decise, con quale vi sentite più a vostro agio?!

La mia idea del profumo è sensualità, decisione e dolcezza, ed ho trovato tutto questo in “The One” Dolce&Gabbana. Onestamente non è un profumo che consiglierei a tutte, è impegnativo, e non esprime al meglio le sue potenzialità se non abbinato al giusto stile, al giusto portamento. Ricordate la differenza tra “Mi piace” e “Mi sta bene”.

Infine, prima di sceglierne uno, spruzzatene un po’ sul polso, dopo un’ora valutatene l’effetto sulla vostra pelle, se l’odore è ancora intenso o meno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *