Abbigliamento,  Make Up,  Moda

Caldo, freddo, come mi vesto?

Con l’inizio della bella stagione cominciano in tutte le città i primi eventi all’aperto.
Concerti, festival, sagre, mostre, e chi più ne ha più ne metta.

La Primavera è sempre stata una stagione un po’ indecisa e confusionaria, lunatica peggio di una donna col ciclo. Come far fronte a queste temperature ballerine e non perdere il proprio stile?
E’ più semplice a farsi che a dirsi, vestirsi a strati vi da la possibilità di esprimervi molto di più rispetto ad un maglione ed un cappotto, non trovate?

Allora optate per un pantalone culotte, sandali e una camicetta, con l’indispensabile giubbotto di pelle, oppure un jeans una maglietta e una giacca appariscente, con stringate e maxi bag. O, ancora, provate a mixare gli stili, prendendo un vestitino semplice e abbinandolo ad un cappello, degli stivaletti un po’ rock, tirando fuori uno stile vostro e solo vostro, urban chic ma originale.

IMG_6347 IMG_6357 IMG_6360

Non lasciate che la confusione del clima vi entri in testa, pensate piuttosto che vi viene data la possibilità di osare, fare esperimenti, accostamenti, perché se non vi divertite con la moda, vi state coprendo il corpo con pezzi di stoffa e basta.

IMG_6423 IMG_6427 IMG_6441

Come ti vesti può dire chi sei, chi vorresti essere, sfruttalo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *