Dress Code 3:

Per chi non lo sapesse, LaReginaRossa e’ volata in Canada, qui si e’ trovata ad affrontare diverse tradizioni bizarre o comunque lontane dalla tipologia italiana.
Oggi, smettendola di parlare in terza persona come i mentecatti, vi parlerò dello shower, che non è la doccia, quella c’è in tutto il mondo, anche se non azzardo a dire che tutti la pratichino, no, qui in nord America lo shower è una festa, può essere fatta per un pargoletto in arrivo o per la sposa (e lo sposo si, anche lui).

In questa festa si celebra il grande giorno che sta per arrivare, le amiche della sposa la coccolano con regali, scherzi, attenzioni, si mangia e si scherza forse per allentare la tensione, ma non è una festa informale, infatti ci sarebbero delle regole a cui attenersi, chiamasi dress code appunto, che non tutti praticano, infatti dire ad un canadese di vestirsi in un certo modo è come chiedergli dell’ananas sulla pizza: inutile e deludente.
Le regole sono semplici: non vestirsi di colori che varino dal bianco all’avorio, quelli sono i colori della sposa, la quale deve necessarimente brillare quel giorno, ed essere l’unica ad indossare colori così candidi, il rosso deve essere abolito perché appunto attirerebbe troppo l’attenzione e nessuno vuole una sposa adirata contro, e, dulcis in fundo, no al nero, in questa occasione particolare e’ ritenuto di mal augurio. Perciò tolti gli elementi sbagliati resta un bel po’ di materiale su cui giocare: fantasie floreali, colori tenui come il rosa antico o l’azzurro. Vi lascio con qualche idea.

 

So, what I said above? I want to try to translate for you a little synthesis.

Here in Canada exist a big tradition, with weddings come bridal showers along with a whole slew of related events. This year I’ve my first shower, and a question born naturally in me “Can I wear white or cream?” became the centerpiece of conversation leading up to the shower. After many resourches there are some general rules of thumb when it comes to dressing for a bridal shower. Here’s what you need to know:

Let the bride-to-be wear white. It’s a subtle way to let her shine on her big day. Personally, I would even steer away from creams and ivory as well. Nude shades and white dresses with colorful prints are fine, but solid whites should be reserved for the star of the show: The Bride.
Stay away from red. It may seem trite, but red is considered to be a “vulgar” hue associated with adultery. Not exactly appropriate for celebrating your friend’s upcoming nuptials. Red is also a “look-at-me” color. Again, let the bride bask in the spotlight.
Try not to wear total black. This is a completely personal opinion, but I wouldn’t recommend wearing black to a bridal shower. Try with flowers, pink, light blue. There are some ideas.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *