feminism,  Moda

Sii la musa di te stessa

La sicurezza affascina, intriga, non appassisce ed è l’arma segreta per farsi notare, pur non essendo Miss Mondo. Infatti sentirsi tali, trasmettere amor proprio, rispetto, fa sì che gli altri ci vedano sotto una luce diversa, irresistibile.

Lo stile dipende da questo, da chi si vuole essere, da chi vogliamo che gli altri vedano, per questo dico spesso che bisogna vestirsi per piacere a se stessi, non agli altri, io odio profondamente chi si aggiusta solo per un ragazzo, una festa o quel che è.

Molte icone di bellezza del passato non erano vere e proprio bellezze mozzafiato, eppure, a distanza di anni si parla ancora di loro, del loro stile, di chi avevano deciso d’essere. Ma, attenzione, la sicurezza non va confusa con l’arroganza, la superbia, e complessi simili. E’ un’invisibile marcia in più solo per noi stessi.

Camminate a testa alta, con passo deciso, vestite determinati panni per valorizzare il vostro fisico e non perchè fanno tendenza, viziatevi con qualsiasi cosa vi faccia sentire bene, anzi, belle! E se così non dovesse funzionare, fingete di credere in voi, nel vostro potenziale, vedendo come gli sguardi altrui cambieranno, inizierete a crederci.

Amatevi dentro e fuori, per questo bisogna curarsi, l’aspetto è importante e non per la moda in se, ma per rispetto verso voi stessi! I kg di troppo indicano che non vi amate abbastanza, i capelli in disordine indicano che non vi prendete cura di voi stessi, vestiti troppo larghi o troppo stretti indicano che non tenete alla vostra immagine.

Quello della moda, che piaccia o no, è un linguaggio immediato. Miuccia Prada una volta ha detto: “Quello che indossi dice come ti presenti al mondo, soprattutto oggi che i rapporti sono così frenetici. La moda è un linguaggio immediato.”

Rifletteteci su un momento, ispirate, ispiratevi, il resto verrà da sé.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *