• Come indossare #3

    Ogni stagione possiede alcuni pezzi intramontabili, che con le giuste accortezze stanno bene più o meno a tutte. Parliamo di gonne lunghe. E’ davvero semplice procurarsene una e non pentirsene più, i colori e i materiali esistenti sono tantissimi, ma questo va solo a vantaggio del nostro stile. Sia che siate bassine, curvy, magrissime o altissime, questo capo fa per voi, ma va abbinato in base alla fisicità. Se siete basse: portate la gonna lunga a vita bassa con una maglia corta, oppure a vita alta con un top aderente messo all’interno di essa; scarpe rigorosamente tacchi o zeppe. Curvy: non scegliete colori troppo abbaglianti, e neanche gonne che lasciano…

  • Parklife 2015

    L’iniziativa più attesa dai giovani è alle porte! L’evento quest’anno si terrà nel Parco Fluviale di Commenda l’ 1 e il 2 Maggio. Le attività saranno davvero tante, l’affluenza si prospetta essere il doppio rispetto a quella dell’anno scorso, e anche le novità saranno tantissime, ad esempio più musica dal vivo, un’area più ampia drink&food. Ma date un’occhiata al programma qui. Per partecipare al meglio è importante vivere l’evento nel rispetto della natura e della città, perciò sia che compriate qualcosa sul posto, sia che lo portiate da casa, una volta finito non lasciate i residui in giro; se usate i bagni chimici cercate di lasciarli puliti, non è così…

  • Non diventare una Fashion Victim

    Della celebre frase di Malcolm Muggeridge “Solo i pesci morti seguono la corrente”, ho fatto il mio mantra di moda. Ogni stagione esce un elemento particolare, che sia una borsa, una fantasia, un tipo di tessuto, che riempie riviste e negozi, ed ogni stagione un esercito di fashion victim si fionda ad acquistarlo. Che pena! Cosa c’è di bello nell’avere una cosa che hanno tutti, o meglio nel desiderare una determinata cosa SOLO perchè ce l’hanno tutti? E’ un mistero secolare. Le FV possono essere suddivise in tre categorie: La Fanatica, convinta che seguire la moda equivalga a fare moda. La riconoscete subito, basta contare i capi firmati che ha,…

  • Be Icon #3

    Nella rubrica delle icone di moda, stile e bellezza non poteva mancare la 38enne Eva Longoria. Una giovane donna dalle origini messicane, che debutta sui grandi schermi prima in un episodio del 2000 di Beverly Hills 90210 (10×19, interpretava un’assistente di volo), poi in Febbre D’Amore. Vince successivamente tanti concorsi di bellezza, diventa una modella, e va alla ribalta col suo personaggio simbolo Gabrielle Solis, della fortunata serie Desperate Housewives. Credo che la sua figura come attrice, modella, donna, venga ben descritta da due modi di dire: “Nella botte piccola vi è il buon vino”, perchè nonostante la sua ‘altezza’ è ritenuta una delle modelle più belle degli ultimi tempi,…

  • Be Icon #2

    La trentenne Sophia Bush ha fatto colpo su di me quando nel 2003 è entrata a far parte della famosa serie tv One Tree Hill, nei panni della bella, forte, decisa, Brooke Davis, fino al termine della serie nel 2012. Intanto, resa famosissima da tale ruolo, recita in diversi film, affermandosi non solo come attrice, ma anche per il suo impegno sociale e per il suo stile. Sfruttando la sua celebrità cerca di sensibilizzare l’opinione pubblica su vari temi di natura sociale. Tra questi temi spuntano una presa di posizione contro la discriminazione delle persone omosessuali e il sostegno ai diritti gay e al matrimonio tra persone dello stesso sesso, la causa ambientalista…

  • Essere Muse di se stesse

    La sicurezza affascina, intriga, non appassisce ed è l’arma segreta per farsi notare, pur non essendo Miss Mondo. Infatti sentirsi tali, trasmettere amor proprio, rispetto, fa sì che gli altri ci vedano sotto una luce diversa, irresistibile. Lo stile dipende da questo, da chi si vuole essere, da chi vogliamo che gli altri vedano, per questo dico spesso che bisogna vestirsi per piacere a se stessi, non agli altri, io odio profondamente chi si aggiusta solo per un ragazzo, una festa o quel che è. Molte icone di bellezza del passato non erano vere e proprio bellezze mozzafiato, eppure, a distanza di anni si parla ancora di loro, del loro…