• Insanity® Workout

    Voglio parlarvi di una scoperta che mi ha cambiato la vita. Non voglio esagerare, ma prima di imbattermi in questo ‘percorso’ ero della convinzione che essere magri fosse sufficiente, non mi importava di avere le gambe molli, il fiatone dopo una lunga passeggiata o dolori ovunque se solo provavo a spostare grossi pesi. Un giorno è arrivata un’illuminazione, essere in forma voleva dire tutt’altro! E così sono entrata nel mondo di Insanity. Partiamo dal presupposto che ho sempre avuto un rapporto complicato col cibo e col mio corpo, oggi, posso tranquillamente affermare che c’è speranza per tutti. Consiste in una serie di allenamenti a corpo libero, per cui scordatevi di…

  • Pimkie apre a Cosenza

    Benchè sul mio attuale blog dovrebbe vigere il cartello “Lavori in Corso”, c’era qualcosa che avevo assolutamente bisogno di scrivere e condividere. Quindi piccola eccezione per questo post. Dalla lunga lista di grandi magazzini esistenti al mondo, a Cosenza ne compaiono pochi. Quello più gettonato è sicuramente H&M, il quale ha segnato la svolta nello shopping del cosentino medio. Oggi però voglio parlarvi di un altro negozio che si unirà alla ‘galleria’ presente su Corso Mazzini, Pimkie. Questo è un negozio di abbigliamento femminile fresco e semplice, la cui linea guida di stile è sobria, pulita e sofisticata. I prezzi sono quelli di un grande magazzino, per intenderci, e quindi…

  • Red Carpet ai voti: VMAs 2014

    Quella di quest’anno è stata quasi tutta un’edizione al femminile, il red carpet affollatissimo di star, tra i vari nomi del mondo della musica spuntano anche star come Nina Dobrev e Kim Kardashian. Ma in quanto a scoop e news siamo a zero, non sarà un’edizione che verrà ricordata negli anni, specie se a precederla vi era il twerking ‘sconcio’ di Miley Cyrus. Insomma quello che è l’evento più scandaloso dell’anno, si è rivelato tranquillo, ma non noioso. Non è come sembra, so che come me ad un certo punto vi siete chiesti “Ma è body painting?” No! Il classico e immancabile abito a sirena per Jennifer Lopez, so che…

  • Glunge

    Nel mondo della moda è stato coniato un nuovo termine, che sta ad indicare un nuovo stile. Sto parlando del “Glunge“, più che una vera e propria novità è una rivisitazione del famoso stile Grunge anni 90,ovvero,  pantaloncini sfilacciati, stivaletti, jeans a vita alta, fasce per capelli, giacca di pelle e maglioni oversize, a questo è stato aggiunto un tocco glamour ed elegante, trucco anni 50 con tanto di labbra rosse, tacchi, pochette, corpetti sexy, gonne. E’ lo stile che impazza al momento, non solo tra le star ma anche nei negozi, per ricrearlo vi propongo qualche pezzo ‘guida‘,inoltre, se vi ispira ma non siete sicure, vi consiglio di provare…

  • Sheinside

    Oggi voglio parlarvi di un sito di shopping online che molte di voi conosceranno o avranno già provato, per me è stata la prima volta, e ne sono rimasta felicemente colpita. Sto parlando di Sheinside. Che dire di questo sito, c’è una vastissima scelta, tanti gli stili accontentabili, molte cose articolari, come ad esempio le camice, non le solite stampe, ma paesaggi, colori che si sfumano l’uno nell’altro, un trionfo di glamour, ma la cosa più allettante sono i prezzi, davvero molto contenuti. Le pecche ci sono, alcuni capi sono Taglia Unica, il che vuol dire che sono in genere una XS/S, per orientarsi su questi basta guardare le foto che…

  • Non diventare una Fashion Victim

    Della celebre frase di Malcolm Muggeridge “Solo i pesci morti seguono la corrente”, ho fatto il mio mantra di moda. Ogni stagione esce un elemento particolare, che sia una borsa, una fantasia, un tipo di tessuto, che riempie riviste e negozi, ed ogni stagione un esercito di fashion victim si fionda ad acquistarlo. Che pena! Cosa c’è di bello nell’avere una cosa che hanno tutti, o meglio nel desiderare una determinata cosa SOLO perchè ce l’hanno tutti? E’ un mistero secolare. Le FV possono essere suddivise in tre categorie: La Fanatica, convinta che seguire la moda equivalga a fare moda. La riconoscete subito, basta contare i capi firmati che ha,…

  • Be Icon #3

    Nella rubrica delle icone di moda, stile e bellezza non poteva mancare la 38enne Eva Longoria. Una giovane donna dalle origini messicane, che debutta sui grandi schermi prima in un episodio del 2000 di Beverly Hills 90210 (10×19, interpretava un’assistente di volo), poi in Febbre D’Amore. Vince successivamente tanti concorsi di bellezza, diventa una modella, e va alla ribalta col suo personaggio simbolo Gabrielle Solis, della fortunata serie Desperate Housewives. Credo che la sua figura come attrice, modella, donna, venga ben descritta da due modi di dire: “Nella botte piccola vi è il buon vino”, perchè nonostante la sua ‘altezza’ è ritenuta una delle modelle più belle degli ultimi tempi,…

  • Be Icon #2

    La trentenne Sophia Bush ha fatto colpo su di me quando nel 2003 è entrata a far parte della famosa serie tv One Tree Hill, nei panni della bella, forte, decisa, Brooke Davis, fino al termine della serie nel 2012. Intanto, resa famosissima da tale ruolo, recita in diversi film, affermandosi non solo come attrice, ma anche per il suo impegno sociale e per il suo stile. Sfruttando la sua celebrità cerca di sensibilizzare l’opinione pubblica su vari temi di natura sociale. Tra questi temi spuntano una presa di posizione contro la discriminazione delle persone omosessuali e il sostegno ai diritti gay e al matrimonio tra persone dello stesso sesso, la causa ambientalista…

  • The Devil wears Dolce & Gabbana

    Avevo pensato ad un altro argomento per questo post, volendo parlare della Vespa Light Blue che vi capiterà di vedere in giro per le città, un’iniziativa Dolce&Gabbana per distribuire cartoline promozionali della campagna del profumo Light Blue, in perfetto stile La Bella Vita, due giovani a bordo di una vespa azzurra se ne andranno in giro. Ma ahimè qualcosa di meno leggero e piacevole mi preme. Da settimane ormai si grida allo scandalo contro la casa di moda Dolce&Gabbana (since 1985), le cose vanno peggiorando, e dopo un iniziale silenzio, i due cominciano a farsi sentire, a ribellarsi contro media, ministri vari ed eventuali. Le boutique Dolce&Gabbana di Milano oggi…

  • La lista

    Manca poco ai saldi, in alcune città sono già cominciate alcune vendite promozionali eccezionali, ma i saldi veri e propri avranno inizio sabato 6 luglio, l’attesa fa mi fa prudere le mani. Vorrei darvi qualche consiglio per evitarvi di cadere nel più grande errore che i saldi portano a fare: comprare per il gusto di farlo, solo perchè il prezzo è basso! Io l’ho fatto molto spesso, ma credo di essermi disintossicata da questo brutto vizio, per cui ora prendete nota. Opzione 1: Prima di entrare in qualsiasi negozio, fate una lista delle cose che effettivamente vi servono, ad esempio, sandali, camicia di jeans, ecc. Fate poi una lista dei…