• Milano Fashion Week 2018: i migliori beauty look

    La Milano Fashion Week si concentra molto su make-up e hairstyle, e, come è successo alla Fashion Week di Londra, il trend dominante si rivela essere il “make-up no make-up”, ovvero incarnato perfetto, giochi di ombre e colori, tutto nude. E’ un trucco che io amo utilizzare molto in estate, quando la pelle baciata dal sole, depurata dal mare, risulta splendente, e il lavoro da fare è davvero poco. In autunno/inverno, invece, rendere la pelle perfetta  potrebbe diventare un po’ più faticoso. Sarà un’ispirazione che coinvolgerà definitivamente anche il “pubblico a casa”? Ma torniamo a noi, a Milano troviamo alcuni elementi cardine, che rimbalzano da brand a brand. 1. Pelle di porcellana. L’incarnato…

  • SUNGLASSES COLLEZIONE #DGGRAFFITI

    L’eleganza dello stile Dolce&Gabbana si unisce allo street style, quello dei Millennials, colorato, eccentrico, emozionante. Questa collezione richiama fortemente i colori delle grandi città, l’eccentricità della moda, la forza dei giovanissimi. L’occhiale da sole cat-eye in acetato unisce la femminilità della montatura oversize al tema dei graffiti. Frasi colorate e divertenti decorano il frontale, le lenti grigie e le ampie aste. Su queste ultime è applicato il logo DG in metallo.   Creativa, ironica, e assolutamente riconoscibile.

  • Colori Primavera/Estate 2018

    L’Inverno sembra definitivamente essere un ricordo lontano, la Primavera è sbocciata ovunque e prepara la strada all’Estate. Nessuno vuole essere impreparato quando si parla di tendenze, e voi sapete già quali sono i colori che dalle passerelle sono saltati nei grandi magazzini di tutto il mondo? Come abbinare i colori tra loro è una faccenda serissima. Intanto serve capire quale tonalità doni meglio all’incarnato e al colore di occhi e capelli. Con una pelle olivastra è meglio lasciar perdere i rosa e fucsia troppo accesi per virare su toni dei pastelli; con una pelle biancolatte è meglio lasciar stare le tonalità troppo fredde; una carnagione più scura risalta tantissimo con i…

  • La gonna perfetta

    Esistono tantissimi modelli, tantissimi tessuti, e diverse corporature e occasioni d’uso, come scegliere al meglio? Vediamo insieme.  Gonna ‘draped’ ovvero drappeggiata: può essere lunga o corta, sta meglio alle ragazze di costituzione normale o a quelle magre, poiché i drappeggi creano volume. Perfetta nelle mezze stagioni, il più delle volte la trovate in jersey, e può essere abbinata con camicette in chiffon o magliette in cotone, entrambe infilate nella gonna. Gonna asimmetrica: da portare con tacchi, tronchetti, sandali, per l’estate o le mezze stagioni. Il buon gusto prevede una certa sobrietà dell’outfit, quindi gonna e magliettina monocromo, per poi giocare di accessori. Alte o basse non importa, sta bene a tutte.…

  • Fitvia

    Ricordate quando l’anno scorso LaReginaRossa era volata in Canada? Ecco, lo spirito nomade, curioso ed insaziabile l’ha fatta volare, questa volta, in Germania. Smettendola subito di parlare di me in terza persona, nemmeno fossi D’Annunzio, oggi vi parlerò di questa nuova esperienza. Mi sono trasferita a Wiesbaden, quella che per i tedeschi è la città più calda della Germania, mentre per me che amo il caldo e il sole è l’ennesima scelta sbagliata. A portarmi qui è stato un nuovo lavoro, sempre inerente al mondo della moda e delle tendenze, per un’azienda che in Italia (ma anche nel resto dell’Europa) è molto amata: FITVIA. Ebbene si, sono entrata in questo…

  • Maschere Sephora

    Quando il freddo si fa pungente o la vita di tutti i giorni diventa frenetica, ne risentiamo sia fisicamente che mentalmente. E’ in momenti come questi che bisognerebbe fermarsi un attimo e dedicarsi un po’ di tempo. Ho constatato che il modo migliore per rilassarsi a casa è mettere su la musica che più vi piace, o la serie TV con la quale siete indietro (tanto il senso è quello di prendersi del tempo) e farsi una maschera. Che sia per il viso, per i capelli, per mani/piedi o labbra, l’importante è sceglierla bene per le specifiche esigenze che si possono avere. Se mettervi a cercare una maschera vi annoia…

  • Stradivarius apre a Cosenza

    Che Cosenza si stia trasformando in una metropoli al pari delle altre città italiane, ormai è evidente. Tra lavori di miglioramento della città e le tante iniziative di questo periodo di feste, tra le novità spicca l’apertura di Stradivarius su Corso Mazzini. Per le amanti dello shopping questa è una grande notizia, Stradivarius, presente in tante città come Roma, Milano, Torino, offre una moda sempre di tendenza, particolare ed eccentrica. I prezzi sono sempre quelli di un grande magazzino, perciò la spesa può variare dai 10 ai 60€ . Questa è decisamente la novità che mancava nella nostra città, il che mi esalta poichè l’attenzione al dettaglio dei capi Stradivarius…

  • Tendenze Autunnali

    Quanto dir se ne voglia sulle tendenze sapete benissimo che a me non piace seguirle come fossero dogmi.  Le tendenze influenzano le collezioni dei grandi magazzini e sono il sunto delle passerelle di tutto il mondo. Da questo dato di fatto, il mondo si divide in due, chi ne prende atto e le rielabora sul proprio stile, e, chi vive nella spasmodica attuazione di questi trends, qualsiasi essi siano. Oggi voglio illustrarvi qualche tendenza di questo Autunno/Inverno, ma secondo la mia ottica, perchè le tendenze non devono condizionarvi ma arrichirvi. Direttamente dalla mia pagina Instagram, vediamo i pois. Una fantasia che mi ha sempre ricordato gli anni 50, l’eleganza un…

  • Dolce & Gabbana F/W 2017/18

    Gli stilisti italiani più iconici hanno rilasciato la nuova meravigliosa collezione Autunno/Inverno 2017/18. Vi mostrerò in questo post alcuni scatti di questo nuovo stile. Che cosa possiamo vedere? Un tripudio di fiori, colori potenti, fantasie diverse. Vedrete il pizzo classico mischiato a dettagli scintillanti, lo stile urban in una chiave diversa e più elegante. Inoltre, possiamo vedere un collegamento molto reale con la tendenza popolare; per esempio, avete notato le uova di Khaleesi sul cappotto? O ancora, parole divertenti, piccoli ritratti di Stefano e Domenico. Ogni piccolo elemento dona a questa nuova collezione un’aria fresca, come dire “la moda è una partita, giocala!”. In un mondo che si prende troppo…

  • La moda è italiana.

    Gli italiani in giro per il mondo li riconosci subito, e non c’è bisogno che comincino a parlare ad alta voce e gesticolare, così come vuole il luogo comune, basta guardarsi intorno. Sono quelli che vanno in giro con gli accessori perfettamente abbinati, con il rossetto sempre intatto, le calze particolari mai messe a caso. Che importi o meno, l’italiano medio fa attenzione alla moda, non vuole sfigurare nella città straniera, e si attacca ad uno di quei pochi stereotipi positivi che ci sono stati cuciti addosso “La moda è italiana”. Questa mia riflessione nasce dall’esperienza fatta nel mio ultimo viaggio nell’algida e meravigliosa Londra, in cui la totale assenza…