• Cappotti di stagione

    L’autunno è alle porte, ci toccherà pensare ai nuovi cappotti, i nuovi capi che renderanno questa stagione unica. Ma quali saranno le tendenze che ci aspettano? Eccovi qualche esempio di una delle catene più amate da noi donne, Zara: Cappotto Leopardato Dalle linee rigide, un po’ anni Ottanta, una fantasia molto ‘sobria’, per chi ha voglia di farsi notare nei grigi pomeriggi autunnali. Perfetto con pantaloni a sigaretta, décolleté a punta e rossetto color mattone. Pelliccia a pelo corto Il rosso non passa mai di moda, così come le pellicce. Rigorosamente di pelo sintetico, questa proposta di Zara a pelo corto, è perfetta per tutti i giorni. Con un solo…

  • Dalla New York Fashion Week 2018: La prima acconciatura must per la prossima primavera

    Nomini Tom Ford ed è subito must, soprattutto quando si parla di dettagli beauty. Sulla passerella Primavera/Estate 2019 ha sfilato quella che è già, sin da ora, l’acconciatura irrinunciabile della prossima primavera e Tom Ford si riconferma autore di tendenze. Ricorda un po’ le dive di una volta, un po’ lo stile cinematografico, e sarà la vostra ossessione: di che colore scelgo il foulard che incornicerà il mio chignon? Ecco, cominciate a pensarci! L’opera è dell’hair stylist Orlando Pita che già aveva curato le acconciature delle modelle di Tom Ford nella stagione Autunno/Inverno 2018-19 stringendole dentro alte fasce in stile Anni ’80. Gigi Hadid e molte altre supermodelle hanno sfilato con foulard di…

  • Femminilità moderna

    La nuova stagione prende i colori della terra, le nuance del rosso, del marrone, del verde e del viola. Tutti caldi, tutti avvolgenti. Il trend di questo autunno è moderno, dalle passerelle abbiamo i tagli dritti, semplici e femminili.   Per quanto io sia una “figlia dell’estate”, per spirito di sopravvivenza devo trovare un po’ di buono anche nelle altre stagioni (a quanto pare non si può vivere di solo mare). Ciò che mi piace in autunno è poter giocare con i vari capi, camicette, maglioncini, gonne, calze a fantasia, e declinarli tra loro con colori caldi come il rosso, l’arancio, il giallo ocra. Vestirmi e truccarmi con i colori…

  • Back in town

    Settembre, il mese della rinascita, dei buoni propositi, della fine dell’estate e dei ritorni in città. Ho sempre vissuto questo mese come un nuovo inizio, come un Capodanno di emozioni, e si sa, ogni nuovo inizio ha bisogno dell’outfit giusto. Per questa ragione ho scelto come fonte di ispirazione lo stile inconfondibile di Dolce & Gabbana. Cosa aspettarci da questa nuova stagione? Vediamolo insieme.   Abito a ruota in chiffon di seta stampa galline: • Collo sciarpina annodabile a fiocco • Maniche 3/4 • Sottoveste interna bordo in pizzo I colori sono caldi, tinte intense e dettagli pazzeschi.   Abito corto a sacchetto in cady di viscosa stretch con balza…

  • SUNGLASSES COLLEZIONE #DGGRAFFITI

    L’eleganza dello stile Dolce&Gabbana si unisce allo street style, quello dei Millennials, colorato, eccentrico, emozionante. Questa collezione richiama fortemente i colori delle grandi città, l’eccentricità della moda, la forza dei giovanissimi. L’occhiale da sole cat-eye in acetato unisce la femminilità della montatura oversize al tema dei graffiti. Frasi colorate e divertenti decorano il frontale, le lenti grigie e le ampie aste. Su queste ultime è applicato il logo DG in metallo.   Creativa, ironica, e assolutamente riconoscibile.

  • Wilhelm Street Festival – Theatrium

    Il “Wilhelmstraßenfest”, come viene chiamato in gergo, è uno dei più antichi festival di strada della Germania e sarà celebrato per la 41esima volta da domani 8 al 9 Giugno. Il Wilhelm Street Festival si svolge attorno al teatro di stato dell’Assia, sul Bowling Green, tutta lazona verde che fiancheggia Wilhelmstraße. I visitatori troveranno una varietà di spettacoli teatrali, una deliziosa cucina e il classico mercato artigianale con oltre 140 espositori in cui vengono presentati gioielli, vasellame, accessori insoliti e unici nel suo genere. Per poi completare in bellezza con un totale di 120 stand gastronomici che offrono una vasta gamma di cibo per tutti i gusti. In occasione del…

  • La gonna perfetta

    Esistono tantissimi modelli, tantissimi tessuti, e diverse corporature e occasioni d’uso, come scegliere al meglio? Vediamo insieme.  Gonna ‘draped’ ovvero drappeggiata: può essere lunga o corta, sta meglio alle ragazze di costituzione normale o a quelle magre, poiché i drappeggi creano volume. Perfetta nelle mezze stagioni, il più delle volte la trovate in jersey, e può essere abbinata con camicette in chiffon o magliette in cotone, entrambe infilate nella gonna. Gonna asimmetrica: da portare con tacchi, tronchetti, sandali, per l’estate o le mezze stagioni. Il buon gusto prevede una certa sobrietà dell’outfit, quindi gonna e magliettina monocromo, per poi giocare di accessori. Alte o basse non importa, sta bene a tutte.…

  • Fitvia

    Ricordate quando l’anno scorso LaReginaRossa era volata in Canada? Ecco, lo spirito nomade, curioso ed insaziabile l’ha fatta volare, questa volta, in Germania. Smettendola subito di parlare di me in terza persona, nemmeno fossi D’Annunzio, oggi vi parlerò di questa nuova esperienza. Mi sono trasferita a Wiesbaden, quella che per i tedeschi è la città più calda della Germania, mentre per me che amo il caldo e il sole è l’ennesima scelta sbagliata. A portarmi qui è stato un nuovo lavoro, sempre inerente al mondo della moda e delle tendenze, per un’azienda che in Italia (ma anche nel resto dell’Europa) è molto amata: FITVIA. Ebbene si, sono entrata in questo…

  • Self-Confidence

    Parliamo di Autostima, un tema molto delicato che riguarda uomini e donne, importante nella moda, e che la stessa ha il potere di aumentare o abbassare, ma fondamentale nella vita di tutti i giorni. Il primo passo da fare è quello di accettarsi, guardarsi allo specchio e ripetersi con convinzione che andiamo bene così, che siamo speciali così, che siamo quel delicato riflesso di fronte a noi. Partendo da questo possiamo migliorarci, renderci conto magari di quelle cose che forse vorremmo diverse, e accettare che è okay non amare ogni particella del proprio corpo, ogni frammento del proprio “Io”, ma che questo normale limite non deve diventare la nostra condanna. E’ qualcosa che è…

  • Stradivarius apre a Cosenza

    Che Cosenza si stia trasformando in una metropoli al pari delle altre città italiane, ormai è evidente. Tra lavori di miglioramento della città e le tante iniziative di questo periodo di feste, tra le novità spicca l’apertura di Stradivarius su Corso Mazzini. Per le amanti dello shopping questa è una grande notizia, Stradivarius, presente in tante città come Roma, Milano, Torino, offre una moda sempre di tendenza, particolare ed eccentrica. I prezzi sono sempre quelli di un grande magazzino, perciò la spesa può variare dai 10 ai 60€ . Questa è decisamente la novità che mancava nella nostra città, il che mi esalta poichè l’attenzione al dettaglio dei capi Stradivarius…